Milano-Gomorra: 12 anni 11 rapine, sul cellulare foto da gangster

askanews

per askanews

852
453 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
"Quando esci da qui ti sparo con il Kalashnikov!". Sembra una scena tratta da Gomorra e invece siamo alla periferia di Milano. Il protagonista di questa storia di degrado è un ragazzino di 12 anni che ha minacciato a suon di calci e insulti un poliziotto. L'agente lo aveva accompagnato al commissariato di Quarto Oggiaro perché aveva compiuto 11 rapine a Milano insieme al fratello di 16 anni e due amici di 15 e 13 anni, tutti figli di pregiudicati. Quelle che vedete sono le immagini trovate sui cellulari dei due fratelli in cui li si vede destreggiarsi con armi giocattolo ma anche con una pistola vera impugnata con guanti di lattice. Ora i due più grandi sono nel carcere minorile e i più piccoli in comunità.

0 commenti