Advertising Console

    Afghanistan, ultimo commosso saluto al cap. Ranzani ad Herat

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    138 visualizzazioni
    E' l'ultimo, commosso saluto al capitano Massimo Ranzani, il militare italiano morto il 28 febbraio in un'esplosione che ha colpito un blindato Lince nell'ovest dell'Afghanistan. Commozione e lacrime a Herat, a Camp Arena, dove è stata allestita la camera ardente. A rendere omaggio alla salma del militare italiano diversi suoi colleghi e amici, ma anche militari spagnoli, albanesi e americani. Sulla bara del capitano Ranzani il cappello alpino.