Libia, militari a Tobruk: "Il governo non controlla più l'est"

TM News  Video
839
651 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
"Questa è la democrazia di Gheddafi". Nelle parole di questo cittadino libico tutta la rabbia di Tobruk, paese dell'est, fra i primi a ribellarsi e che ora, dicono i militari passati dalla parte dei dimostranti, non è più controllato dal governo così come l'intera Cirenaica. Qui sono stati distrutti gli odiati simboli del potere, compresa la prigione ridotta ad un cumulo di macerie. Idris racconta che è stato portato in questa stanza delle torture 4 volte, qui è stato picchiato ed è stato sottoposto all'elettroshock. La folla è rabbiosa, ha dalla sua i militari, sventola bandiere e urla tutto l'odio per il governo "Seriamente io ti ucciderò - grida quest'uomo rivolto a Gheddafi - lasciaci soli. Vai via e non tornare più"

0 commenti