Crotone - Frode, domiciliari a ex presidente Confagricoltura

Prova il nostro nuovo lettore
Pupia

per Pupia

640
32 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
http://www.pupia.tv - Crotone - L'ex presidente di Confagricoltura Crotone, Nicola Cappa, 52 anni, è stato arrestato a Crotone con l'accusa di truffa aggravata e falso. Imprenditore vinicolo, Cappa è stato posto ai domiciliari su disposizione del gip e su richiesta del pm della Procura della Repubblica di Crotone, Pier Paolo Bruni. Sequestrati all'imprenditore anche beni per un valore di nove milioni di euro, tra cui uno yacht ed alcune auto di lusso. Secondo gli inquirenti, Cappa avrebbe utilizzato illecitamente fondi dell'Unione europea, passati attraverso la Regione Calabria, per il consolidamento delle aziende e che, al contrario, sarebbero andati a rimpinguare il suo patrimonio personale. Dalle indagini è emerso che Cappa faceva leva su una società fittizia con sede a Bisignano, in provincia di Cosenza, la cui unica funzione era quella di emettere false fatturazioni relative ad attrezzature e macchinari mai acquistati. Indagato anche il funzionario della Regione incaricato di certificare l'avvenuta realizzazione dei lavori per i quali l'imprenditore aveva ricevuto i fondi. (02.08.10)

0 commenti