Aversa - Nuova emergenza rifiuti al Parco Pozzi

Prova il nostro nuovo lettore
Pupia

per Pupia

640
14 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
http://www.pupia.tv - Aversa - Nuova emergenza rifiuti al Parco Pozzi. Nel parcheggio a pagamento del parco Pozzi è di nuovo emergenza rifiuti. Eppure il 17/01/2011 dopo un nostro servizio, nel quale furono rinvenuti anche gatti morti all'interno del parcheggio a pagamento, l'amministrazione fece ripulire l'interno la zona. Purtroppo dopo appena 30 giorni la zona è dinuovo ridotta ad una discarica, rifiuti di ogni genere sono sparsi lungo l'intero perimetro, insomma la ditta che dovrebbe effettuare il servizio di ramazza sembra non essere passata da queste parti da molto tempo. Il mese scorso dopo il sequestrato il parco Pozzi perchè pieno di rifiuti di ogni genere, il Sindaco Ciaramella tuonò contro i responsabili di quel gesto, a suo dire esagerato, affermando che sarebbe bastato avvisare l'amministrazione dello stato del parco per fari intervenire immediatamente gli uffici preposti. Quindi prima di denunciare alle autorità competenti lo stato del parcheggio, chiediamo all'amministrazione un immediato intervento di pulizia, ma allo stesso tempo vogliamo segnalare l'assenza del servizio di ramazza, che a giudicade dalla mole di rifiuti accumulatosi in pochi giorni deve essere effettuato quotidianamente. Inoltre i residenti degli appartamenti che affacciano sul parcheggio, ci hanno segnalato che nelle ore serali il parcheggio diviene un luogo nel quale appartarsi per compiere ogni gerene di attività sessuale, oltre ad essere trasformato in zona pic-nic da molti stranieri, con il conseguente abbandono di rifiuti, visto che dei cestini non ve ne è l'ombra.
Speriamo che questa sia l'ultima segnalazione di questo genere, in genere si dice che sbagliando si impara, ma forse questa regola non vale per i nostri politici. (15.02.11)

di Giuseppe Oliva

0 commenti