Advertising Console

    BISCEGLIE | Comune: dimissioni Spina

    Riposta
    amica9tv

    per amica9tv

    145
    40 visualizzazioni
    BISCEGLIE | Comune: dimissioni Spina Sarà probabilmente ufficializzato nel prossimo consiglio comunale, che si svolgerà entro fine luglio, ma la notizia ha iniziato a circolare. L'assessore al Bilancio Tonia Spina ha rimesso il suo mandato comunale, per dedicarsi con più intensità al suo esercizio di assessore provinciale alle Attività Produttive. Al suo posto, è stato nominato il fratello Mimmo, consigliere comunale eletto in Forza Italia. Si dimette anche il consigliere comunale in quota al Pdl avv. Pierpaolo Pedone, in quanto indicato, con atto monocratico del sindaco Spina, quale prossimo presidente della "Bisceglie Approdi s.p.a.". La società mista che gestisce il porto turistico ha difatti di recente rinnovato il suo consiglio di amministrazione, composto, oltre che dal presidente e dall'amministratore delegato, da 3 consiglieri parte pubblica e 2 di parte privata, in quota al socio "Marinabi scarl" di Portomaggiore. Nel nuovo direttivo, che sarà reso operativo durante la prossima riunione del CdA, sono stati riconfermati, quali consiglieri di parte pubblica, il sig. Egidio Silvestris e il rag. Maurizio Papagni, entrambi già nel consiglio di amministrazione del Consorzio Vigiliæ. Le novità nella composizione dell'amministrazione comunale non finiscono qui. La nomina ad assessore alle Manutenzioni di Domenico Baldini lascia un posto vacante in quota alla Democrazia Cristiana, che provvederà a rimpiazzare il neo assessore con Mauro Simone. Vincenzo De Pinto, ispettore capo della Polizia di Stato, di istanza a Bari presso il IX Reparto Mobile, ha preso infine il posto dello scomparso consigliere Pdl Piero Logoluso. fonte: www.bisceglielive.it