Advertising Console

    ANDRIA | Città dell'Olio nel vivo

    amica9tv

    per amica9tv

    187
    31 visualizzazioni
    ANDRIA | Città dell'Olio nel vivo Ancora Andria capitale italiana dell'olio extravergine d'oliva, dopo la prima giornata di ieri, anche oggi sono previsti diversi eventi nell'ambito della riunione dell'Associazione nazionale Città dell'Olio. Da alcune edizioni l'Associazione ha deciso di organizzare assemblee itineranti per poter dare il giusto rilievo a tutti i soci che la compongono: dopo Viterbo e Spello, l'assemblea dell'associazione arriva ad Andria. La giornata di oggi comincia a Palazzo di Città con l'esibizione del coro dei bambini del quinto circolo "Jannuzzi" di Andria, scuola vincitrice della selezione regionale del Premio Bimboil 2009/2010 alle 10. A seguire l'assemblea ordinaria dei delegati dell'Associazione nazionale Città dell'Olio. Alle 12, ci sarà invece l'assemblea starordinaria mentre alle 19:30 è in programma la visita guidata al Castel del Monte. A seguire, al maniero federiciano, concerto del tenore Aldo Caputo, accompagnato da soprano e pianoforte. L'Associazione annovera ben 353 soci tra Comuni -- tra cui la città di Andria -- Camere di Commercio, Province e Comunità Montane di territori che danno nome ad un olio o in cui esista un'affermata tradizione olivicola. Una delle mission dell'Associazione è mettere in rete le varie realtà dei territori olivetati allo scopo di incrementare e far crescere sempre più il Turismo legato al mondo dell'olio. L'Associazione ha svolto e continua a svolgere un ruolo determinante nel favorire la comprensione e l'apprezzamento dell'olio extravergine d'oliva presso il grande pubblico, realizzando una serie di apprezzate iniziative, quali Bimboil, Andar per Frantoi e Mercatini, Pane & Olio in frantoio e Girolio d'Italia. Lupi - "È un grande onore -- afferma il presidente dell'associazione Enrico Lupi -- quello di poter essere ospitati con tanta generosità dalla Città di Andria per questa occasione." "L'intento di queste Assemblee -- continua il Presidente Lupi -- è quello di poter valorizzare, attraverso la presenza itinerante degli organi sociali i territori olivetati dei coci, vera ricchezza dell'Associazione e patrimonio nazionale". Giorgino -- "Siamo davvero lieti -- ha detto il sindaco Nicola Giorgino -- di poter ospitare, per la prima volta, nella città di Andria, l'Assemblea Nazionale dell'Associazione Città dell'Olio che, dal 1994, con grande competenza e dinamismo, pubblicizza il prezioso prodotto dell'olio extravergine d'oliva, svolgendo un fondamentale lavoro volto alla valorizzazione dell'ampio e vario patrimonio olivicolo italiano. Il mio auspicio -- prosegue il Sindaco -- è che l'Assemblea possa rappresentare anche una utile opportunità per visitare Andria con il suo particolare Centro Storico, degustando i più rinomati prodotti tipici e i piatti della gastronomia locale". Miscioscia -- "La città di Andria -- commenta l'assessore alle Attività produttive Benedetto Miscioscia -- socio fondatore dell'associazione, è tra i comuni più olivetati d'Italia e produce, attraverso i suoi quasi 40 frantoi, il 10% del prodotto nazionale e quindi rappresenta la vetrina ideale per ospitare l'Assemblea regionale e nazionale della "Città dell'olio". fonte: http://www.domaniandriese.it Intervista ad Enrico Lupi - Pres. ass. Città dell'Olio