Advertising Console

    TRANI - A.M.E.T. | Nominato nuovo Consiglio d'Amministrazione

    amica9tv

    per amica9tv

    192
    95 visualizzazioni
    TRANI - A.M.E.T. | Nominato nuovo Consiglio d'Amministrazione Il sindaco di Trani, Giuseppe Tarantini, ha ufficializzato le nuove nomine in seno ad Amet. Come già scritto da Traniweb, Ninni De Toma (già assessore all'urbanistica per 7 anni) diventa presidente ed amministratore delegato. Ecco la nota giunta dall'ufficio stampa del Comune di Trani: Si è tenuta questa mattina presso la sala riunioni dell'Amet a Trani l'assemblea del consiglio d'amministrazione uscente con invito a partecipare esteso ai membri subentranti. All'assemblea era presente il sindaco di Trani, Giuseppe Tarantini, che ha voluto porgere personalmente i suoi ringraziamenti al presidente uscente Lucio Gala, all'amministratore delegato uscente Giacomo Pondrelli ed al consigliere uscente Michele Nunziante. «I miei ringraziamenti - ha detto Tarantini - oggi si mescolano a sentimenti di amicizia e nostalgia, che provo, nel dover salutare il presidente Gala, l'amico Lucio, al contempo il neo presidente De Toma, l'amico Ninni, che non avrò più accanto a me come assessore nella giunta. Sono momenti in cui si comprende che la politica nella forma dei suoi ruoli Istituzionali non è per sempre. Essa è sì la più alta forma di partecipazione alla vita di una città di una azienda pubblica, ma si intreccia con flussi e variabili mutevoli nel tempo che non durano per sempre. A differenza dell'amicizia che rimanendo solida ed a volte ci accompagna per tutta la vita, in momenti come questo determina nostalgia. Con questi sentimenti contrastanti ma umani ringrazio l'amico Lucio Gala, Giacomo Pondrelli e Michele Nunziante, confortato dal clima collaborativo con il quale celebriamo questo avvicendamento, nella certezza che chi esce lo fa dal ruolo, ma non dallo spirito di dedizione ed attaccamento all'azienda ed alla città di Trani. L'Amet per Trani è il luogo nel quale spesso abbiamo misurato la nostra capacità di superare gli ostacoli ed ottenere successi. Per questo ringrazio di cuore il Cda uscente, perché ha dimostrato di lavorare al meglio nell'interesse dell'azienda e della città». Il presidente Gala nell'affermare che vi sono stati successi ed ostacoli affrontati con decisione ha rivolto parole di gratitudine al sindaco. Presente all'assemblea il presidente Nardi che ha ringraziato gli uscenti per la professionalità e l'onestà che li ha caratterizzati nello svolgimento del loro compito. Subentra alla presidenza dell'Ente Savino De Toma, con un curriculum di eccellenza, con 15 anni di esperienza di governo in città (storicamente l'assessore con il maggior numero di anni di attività in giunta) ed artefice dell'approvazione del Pue per Trani, e di ulteriori storici traguardi nel campo dell'urbanistica. Nel consiglio di Amministrazione entrano Vincenzo Nenna, Anna Di Gennaro (già membro del Cda Amet della prima sindacatura Tarantini). Riconfermati gli altri membri del Cda Domenico Serafino e Davide Camisa. fonte: www.traniweb.it