Advertising Console

    TRINITAPOLI | Buone prassi amministrative

    Riposta
    amica9tv

    per amica9tv

    149
    35 visualizzazioni
    TRINITAPOLI | Buone prassi amministrative Il circolo Pd di Trinitapoli ha organizzato un convegno sulle buone prassi amministrative intitolato "Sulla buona strada...". I lavori saranno aperti dal segretario di circolo, Donato Piccinino e dal segretario provinciale, Andrea Patruno. A seguire gli interventi del sindaco Ruggero di Gennaro (le buone pratiche nella nostra città ), dell'assessore regionale alla mobilità Guglielmo Minervini (il laboratorio Puglia) e, infine, di Annamaria Parente, della segreteria nazionale del Pd e responsabile area formazione politica, che ha ideato un'iniziativa nazionale del partito per promuovere e far conoscere tutte le migliori esperienze sul territorio di buone pratiche amministrative, tra cui quelle di Trinitapoli. "I frutti prodotti dalle buone amministrazioni producono virtuosità e diventano esempi esportabili" - afferma il segretario di circolo Donato Piccinino, presentando l'iniziativa. "E' unanimamente riconosciuto il grande lavoro svolto in questi anni per la valorizzazione delle risorse ambientali, in termini di fruizione come la pista ciclabile Trinitapoli-Mare, oppure in termini di innovazione e di comportamenti virtuosi come la raccolta porta a porta dei rifiuti, che ha portato la nostra città al primato della raccolta differenziata nel Bacino Fg/4 e nella Bat. Sono solo alcuni esempi di buone prassi che dimostrano il valore del lavoro amministrativo messo in campo". "Non è un punto di arrivo - conclude Piccinino - Lo consideriamo, invece, un punto di rilancio per migliorare la qualità della vita. Questa è la nostra priorità e insieme al Pd nazionale, grazie alla presenza di Annamaria Parente, ci faremo promotori di un'importante iniziativa territoriale per la formazione politica e la crescita di nuovi buoni amministratori" Intervista a Ruggiero Di Gennaro - Sindaco di Trinitapoli; Guglielmo Minervini - Ass. alla mobilità Regione Puglia