Milano, rapina da 5 milioni in una gioielleria via della Spiga

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

915
1 425 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Clamorosa rapina nella gioielleria Scavia di via della Spiga a Milano, dove una banda di rapinatori hanno sottratto gioielli, orologi e monili per un valore di circa cinque milioni di euro. Poco dopo l'apertura del negozio tre malviventi, con indossoguanti, barbe finte e parrucche e altri due travestiti probabilmente da vigili urbani, sono entrati con le pistole spianate. I quattro dipendenti, tra cui due donne, sono stati portati nel vano ascensore che si trova nel piano interrato e qui legati e imbavagliati con del nastro isolante. A quel punto, i rapinatori hanno razziato tutto quello che potevano e sono usciti dopo aver preso con sé l'hard-disk dove vengono registrate le immagini delle telecamere di sicurezza del negozio. Gli inquirenti ritengono che si tratti di una banda di professionisti.

0 commenti