Advertising Console

    Da boss a pittore naif. A Palermo la mostra di Gaspare Mutolo

    askanews

    per askanews

    1,3K
    272 visualizzazioni
    Da uomo d'onore a pittore naif. E' la storia del boss di Cosa nostra Gaspare Mutolo, uno dei protagonisti del primo grande Maxiprocesso alla mafia, un pentito che affidò le sue rivelazioni ai giudici Falcone e Borsellino. Ora i quadri di Gaspare Mutolo, otto tele ad olio, sono esposti a Palermo fino al 19 febbraio al centro "Zelle Arte Contemporanea". Federico Lupo, uno dei curatori della mostraMutolo cominciò a dipingere nel 1987, mentre era rinchiuso nel carcere dell'Ucciardone di Palermo. Ora, 71enne, vive fra decine di quadri in un piccolo Paese del Nord Italia.