Advertising Console

    Roma, la rabbia degli egiziani: "Mubarak dittatore, vattene"

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    207 visualizzazioni
    Un centinaio di egiziani che vivono a Roma sono scesi in Piazza Repubblica per manifestare il loro profondo dissenso verso il presidente Mubarak e solidarizzare con i propri connazionali che stanno protestando in patria. Il presidente della comunità spiega le motivazioni della protesta. in piazza Repubblica anche il presidente della comunità del mondo arabo in Italia Foad Aodi. Qualcuno tra i manifestati ha poi criticato i politici italiani per il silenzio sui fatti che stanno avvenendo in queste ore. L'accusa è di ricordarsi dell'Egitto solo per le vacanze.