Advertising Console

    Assalto al Museo Egizio del Cairo: due mummie danneggiate

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    690 visualizzazioni
    Assalto al cuore della cultura egiziana. Nella feroce rivolta che da sei giorni scuote l'Egitto, non ci sono solo i nemici del regime di Mubarak ma anche brutali saccheggiatori che sono riusciti a entrare nel Museo Egizio del Cairo distruggendo due mummie e alcune teche. Come mostrano queste immagini diffuse da Nilo tv la rabbia di un gruppetto di manifestanti ha preso di mira il centro nevralgico della storia egiziana: tra i tesori custoditi nei due piani dell'edificio rosso che troneggia in piazza Tahrir ci sono la maschera funeraria di Tutankamon e la statua di Chefren, insieme ad altri 130 mila reperti. Un patrimonio che, non appena si è diffusa la notizia del saccheggio, la popolazione si è precipitata a difendere. Intanto la polizia, che presidia l'edificio, ha arrestato 9 persone ritenute responsabili del furto.