Rapina in tabaccheria nel centro di Crotone, rubati 3mila euro

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

881
344 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Rapina a mano armata in una tabaccheria nel centro di Crotone: due malviventi a volto scoperto sono entrati nel locale di Antonio Salerno, in via Libertà 14, e sotto la minaccia di un taglierino si sono fatti consegnare tremila euro in contanti e valori bollati per poi scappare in direzioni opposte. Nelle immagini i momenti immediatamente successivi al fatto, quando le forze dell'ordine sono arrivate sul posto per i rilievi. Al momento della rapina nel negozio c'erano il titolare e il figlio minorenne: secondo le prime ricostruzioni uno dei due banditi indossava un giubbino di pelliccia con cui si è poi coperto il volto. Sull'accaduto indagano polizia e carabinieri.

0 commenti