Advertising Console

    Le strade di Palermo restano ancora troppo pericolose

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    449 visualizzazioni
    Palermo è ancora troppo pericolosa dal punto di vista della sicurezza stradale ma sono stati fatti importanti passi avanti per migliorare la situazione. Il nuovo anno è iniziato nel peggiore dei modi: nel giro di 48 ore 2 pedoni sono stati travolti e uccisi nel capoluogo siciliano. Nonostante ciò gli incidenti mortali verificatisi a Palermo nel 2010 sono scesi a 46, due in meno rispetto all'anno precedente. In questi 12 mesi, ha spiegato il comandante della Polizia Municipale Serafino Di Peri, c'è stato anche un incremento dell'attività di controllo: si è passati dai 204.252 verbali stilati nel 2009, ai 244.383 del 2010. La maggior parte delle contravvenzioni sono state fatte per divieto di sosta o senza esporre il tagliando per il parcheggio nelle zone blu, seguono i fermati per guida senza patente e gli eccessi di velocità.