Minetti al Pirellone, assalto dei cronisti: non mi dimetto

1.226 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
E' stata letteralmente presa d'assalto dai giornalisti la consigliera regionale della Lombardia in quota Pdl, Nicole Minetti indagata per favoreggiamento della prostituzione minorile nell'ambito dello scandalo a luci rosse che vede coinvolto anche il premier, Silvio Berlusconi. Ad attenderla, martedì 18 gennaio nella sala della Giunta regionale di Milano al Pirellone decine di cronisti che chiedevano conto del caso Ruby. Durante la seduta del consiglio Nicole Minetti è apparsa tesa e contrariata.Leggeva i giornali, mandava sms, solo a tratti qualche sorriso incassando la solidarietà dei colleghi del centrodestra. Dalle tribune riservate al pubblico c'è stata anche una contestazione di un gruppo di animalisti che ha fatto sospendere la seduta per qualche minuto.

0 commenti