Grido d'allarme della Iervolino: governo sblocchi deroga sfratti

askanews

per askanews

901
26 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
E' un grido di allarme e al tempo stesso una richiesta di aiuto al Governo quello lanciato questa mattina dal sindaco Rosa Russo Jervolino sul tema dell'edilizia a Napoli. Al centro delle polemiche la mancata proroga degli sfratti in scadenza lo scorso 31 dicembre e la drastica riduzione, operata dalla Legge di bilancio, delle risorse del Fondo sociale per le famiglie in difficoltà nel pagamento del canone di locazione. E infatti sulla questione si è espressa con forza anche l'Anci, l'Associazione dei Comuni, che in una riunione tenutasi proprio a Napoli lo scorso 15 dicembre aveva chiesto l'immediata proroga degli sfratti in scadenza a fine 2010. Richiesta totalmente disattesa dal Governo. A Napoli e provincia vi sono duemila famiglie a rischio sfratto mentre sono ben quattrocento quelle che stanno per essere sgomberate per sfratti risalenti al 2009

0 commenti