Alluvioni Brasile: Teresopolis, la città sommersa dal fango

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

906
250 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
La terra del Brasile cede sotto il peso delle piogge. Questa è Teresopolis, cittadina che si trova in una delle zone più colpite dalle alluvioni che stanno devastando il Paese, la regione montagnosa di Serrana, a nord di Rio. Qui sono morte almeno 130 persone, mentre le vittime in tutto lo Stato sono oltre 300. Secondo le autorità mancano all'appello almeno altri 50 cittadini di Teresopolis che si è trasformata in un vero e proprio mare di fango. I confini sono confusi, case distrutte e macchine si affastellano in un unico cumulo, una situazione che rende difficili anche i soccorsi.

0 commenti