Funerali dell'alpino, l'Arcivescovo: suo sacrificio per la pace. Nell'omelia ringraziamento ai militari italiani

askanews

per askanews

852
87 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
La Basilica romana di Santa Maria degli Angeli è gremita per la celebrazione dei funerali di Matteo Miotto, il caporale maggiore degli alpini ucciso in Afghanistan da un cecchino. Ad affollare la chiesa militari, politici, come il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, e tanti cittadini comuni. Ad aprire la cerimonia è stata l'omelia dell'Arcivescovo ordinario militare Vincenzo Pelvi.L'Arcivescovo ha anche dedicato una parola ai militari italiani.Il presidente del Consiglio Berlusconi durante la cerimonia si è allontanato dai posti riservati alle autorità per scambiare il segno della pace con i genitori e la fidanzata di Miotto, seduti in prima fila.

0 commenti