Advertising Console

    Sciopero della fame del sindaco di Sperone davanti al Quirinale. La protesta contro il piano sanitario Campania

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    642 visualizzazioni
    Un inizio d'anno di protesta per Salvatore Alaia, sindaco del comune campano di Sperone, che fa lo sciopero della fame davanti al Quirinale per portare all'attenzione del presidente della Repubblica la protesta dei comuni dell'Irpinia nei confronti del piano sanitario regionale, e chiedere un incontro con il presidente della regione Caldoro. La mobilitazione è iniziata la vigilia di Natale e proseguita a fasi alterne, ma l'incontro non è ancora arrivato: Napolitano è in vacanza e dovrebbe tornare per l'Epifania. Per raggiungere il suo obiettivo il sindaco si prepara a forme di protesta più radicali.Intanto il primo cittadino invita a intasare la casella di posta elettronica del Quirinale di messaggi sulla sua iniziativa.