Teatro Libero di Via Savona: forse la riapertura a dicembre

www.c6.tv

per www.c6.tv

68
57 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano. Tutto è iniziato con un'irruzione dei pompieri nella piccola platea - meno di cento posti - durante uno spettacolo. Da quel giorno di fine luglio il sipario del Teatro Libero - la piccola ma seguitissima sala di via Savona 10 - si è chiuso e non si è ancora riaperto. A seguito dell'ispezione, lo stabile è stato dichiarato irrispettoso delle norme di sicurezza dalla commissione di vigilanza del Comune e quindi sigillato. Il 29 settembre, terminati i lavori di ristrutturazione e giunti alla vigilia della nuova stagione, è arrivato un nuovo stop e la richiesta di ulteriori lavori. Dal Teatro Libero, per voce del direttore Corrado d'Elia, si afferma ora l'assoluta sicurezza della sala e se ne chiede la riapertura. A rafforzare la richiesta è stata anche una raccolta firme avviata nei giorni scorsi dai fan del teatro. Negli ultimi giorni un incontro con l'assessore alla cultura del Comune Finazzer Flory sembra aver sbloccato la situazione: palazzo Marino supporterà economicamente la ristrutturazione di Teatro Libero, che da dicembre dovrebbe poter riaprire i battenti. Rimane però aperto il problema dei criteri di sicurezza richiesti dalla commissione vigilanza - considerati da molti troppo stringenti e onerosi - che negli ultimi tempi hanno portato alla chiusura di diversi teatri, tra cui il Teatro della Memoria e il Teatro dell'Arte. Servizio di Marco Billeci
Guarda questo video anche su:
http://c6.tv/video/10601-lodissea-del-teatro-libero-chiuso-da-luglio-per-inagibilita-forse-riapre-a-dicembre

0 commenti