Vendemmia in Montenapoleone: le boutiques diventano cantine

www.c6.tv

per www.c6.tv

63
142 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano. Gioielli scintillanti e capi firmati, affiancati a bottiglie dal contenuto altrettanto pregiato. Così si presentavano ieri sera le vetrine di via Montenapoleone in occasione della prima festa della «Vendemmia», organizzata dai commercianti del quadrilatero della moda milanese. Da Armani a Prada, da Gucci a Versace, i negozi delle principali griffe hanno accolto percorsi enogastronomici diretti da alcuni dei migliori chef e sommelier in circolazione. Tra questi anche Davide Oldani - per Pisa Orologeria - e Luca Gardini - miglior sommelier al mondo nel 2010, ospitato da Cartier. Nelle intenzioni degli organizzatori l'evento doveva anche dimostrare la capacità di Montenapoleone di aprirsi alla città e vivere anche dopo il tramonto. Ma forse questo obiettivo non è stato del tutto raggiunto, visto il target esclusivo degli appuntamenti nelle boutique, tutti rigorosamente accessibili solo dietro invito personale. Servizio di Marco Billeci
Guarda questo video anche su: http://c6.tv/video/10589-vendemmia-in-montenapoleone-le-boutique-diventano-cantine-aperte-ma-non-per-tutti-cracco-oldani-e-il-grande-luca-gardini-presente-il-gota-del-gusto

0 commenti