La cascina rifugio per i Rom: il caso di Lorenteggio

www.c6.tv

per www.c6.tv

83
183 visualizzazioni
Milano. Una vecchia cascina, un tempo magazino per il vino, oggi ridotta ad un rudere usato da gruppi di rom come rifugio. Tutto a causa di tredici anni di cantieri e lavori pubblici per riqualificare la zona di via Gonin, che hanno isolato l'edificio rendendolo inutilizzabile. Flavia Sarli ha raccontato la tormentata storia della proprietà di famiglia in una lettera a Repubblica. Nel giorno dell'ennesima azione delle forze dell'ordine per allontanare gli ultimi occupanti abusivi, la proprietaria ci accompagna all'interno dello stabile, per mostrarci tutti i segni di un degrado che avrebbe sempre voluto evitare.
Guarda questo video anche su: http://www.c6.tv/video/10497-da-una-lettera-a-repubblica-lla-mia-vecchia-cascina-isolata-dal-cavalcavia-e-diventata-un-rifugio-per-i-romr