Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Like
Guarda più tardi
Condividi
Aggiungi a

A Confederacy of Villains. Solmi manda il Papa all'inferno

8 anni fa66 views

Milano. Negli stessi giorni in cui Maurizio Cattelan dissemina le sue controverse opere in giro per la città, si inaugura a Milano un'altra mostra destinata a far discutere. Federico Solmi, artista bolognese trapiantato a New York, porta alla galleria Jerome Zodo Contemporary la sua personale "A Confederacy of Villains". All'interno dell'esposizione viene presentata - in contemporanea con la biennale di Santa Fe - l'ultima video-installazione dell'artista "Douche Bag City", dove le maleffate di Wall Street sono rappresentate come in un videogioco. Il percorso della mostra comprende anche i lavori di Solmi che più polemiche hanno suscitato negli anni. In "The Evil Empire", il Papa finisce all'inferno per scontare i peccati commessi dalla Chiesa nel corso della sua storia. "Rocco never dies" è invece una riflessione sull'idolatria degli Usa per l'industria pornografica e in particolare per Rocco Siffredi. Servizio di Marco Billeci
Guarda questo video anche su: http://www.c6.tv/video/10361-a-confederacy-of-villains-federico-solmi-manda-il-papa-allinferno-madoff-in-un-videogioco-e-uccide-rocco-siffredi

Segnala questo video

Seleziona un problema

Inserisci il video

A Confederacy of Villains. Solmi manda il Papa all'inferno
Riproduzione automatica
<iframe frameborder="0" width="480" height="270" src="//www.dailymotion.com/embed/video/xexwrq" allowfullscreen allow="autoplay"></iframe>
Aggiungi il video al tuo sito con il codice di incorporamento qui sopra