Advertising Console

    Cercatori di funghi:5 regole d'oro per non mettersi nei guai

    Riposta
    www.c6.tv

    per www.c6.tv

    80
    486 visualizzazioni
    Milano. Sono 128 gli interventi effettuati dal Soccorso Alpino tra il 12 luglio e l'8 settembre per andare a recuperare cercatori di funghi dispersi o in pericolo. Di questi 43 sono deceduti e uno è ancora disperso. Per questo il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico mette in guardia fornendo ai provetti cercatori, che nella maggior parte dei casi sono anziani inesperti e senza confidenza con la montagna, 5 regole fondamentali da rispettare. Dire dove si va o lasciare un biglietto nell'auto, vestirsi con colori sgarcianti per essere nel caso avvistati, usare calzature idonee e andare in compagnia. La stagione infatti è comunque ricca e di funghi sembra essercene per tutti, non c'è ragione di rischiare. Servizio di Claudia Bellante
    Guarda questo video anche su: http://www.c6.tv/video/10256-cercatori-di-funghi-43-morti-in-50-giorni-5-regole-doro-per-non-mettersi-nei-guai