Advertising Console

    Cocaina a fiumi nei privé e nei bagni: sigilli all'Hollywood

    Riposta
    www.c6.tv

    per www.c6.tv

    81
    3 576 visualizzazioni
    Milano. Chiusa e sigillata la discoteca più cool di Milano, l'Hollywood. Il Gip del Tribunale di Milano ha emesso un'ordinanza di misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di 5 persone: 3 collegate collegate alla proprietà delle note discoteche milanesi "Hollywood" e "The Club", per agevolazione dell'uso di sostanze stupefacenti e le altre 2 ad un funzionario ed un componente di una commissione comunale per concussione, corruzione e falsita' materiale E' la prima volta a Milano che persone collegate alla proprietà di note discoteche viene indagata e arrestata in merito ad attività che si svolgono nei loro locali perchè "non potevano non sapere". Le indagini, iniziate nel maggio del 2007, si sono sviluppate in due distinti filoni: il primo ha riguardato lo spaccio di cocaina all'interno dei locali notturni di corso Como favorito dagli arrestati; il secondo filone ha, invece, documentato episodi di concussione, corruzione e falsità materiale commessi dal funzionario comunale e dal componente la commissione per favorire i proprietari in occasione dei controlli amministrativi. Servizio di Federica Giordani
    http://www.c6.tv/video/10099-cocaina-a-fiumi-nei-prive-e-nei-bagni-sigilli-allhollywood-e-al-the-club-agli-arresti-anche-funzionari-comunali