Advertising Console

    Bellolampo Discarica e la Stagione Balneare

    Riposta
    153 visualizzazioni
    Il “lago” di percolato che si era formato nel sottosuolo della discarica di Bellolampo sarebbe stato prosciugato. Nel giorno in cui l’Amia annuncia il completamento della bonifica si scopre che, per il passato, attorno alla più grave emergenza ambientale di Palermo era stato organizzato un articolato sistema truffaldino. Due i filoni di indagine seguiti dalla Procura della Repubblica. Il primo riguarda un metodo di “smaltimento” che riversava direttamente in mare una grande quantità di sostanze tossiche. E per questo sono state sequestrate due aziende. L’altro filone ipotizza la fatturazione di una quantità “gonfiata” di percolato smaltito negli impianti di trattamento in Sicilia e in Calabria. Il sospetto nasce da una relazione dell’assessorato regionale all’Energia e ai servizi di pubblica utilità ...

    Continua a leggere su…
    http://isoladifuori.blogspot.com/2010/06/bellolampo-discarica-e-la-stagione.html