Advertising Console

    Milano:sequestrate armi dirette in Iran

    Riposta
    YouReporter

    per YouReporter

    88
    445 visualizzazioni
    http://www.youreporter.it
    La Guardia di Finanza di Milano ha sgominato un traffico illecito di armi verso l'Iran nell'ambito dell'operazione denominata Sniper. Sono stati eseguiti nove arresti, tra i quali appartenenti ai servizi segreti iraniani.
    L'organizzazione è riuscita a trasportare in Iran materiale bellico, anche attraverso triangolazioni con Paesi terzi.
    L'operazione «Sniper» («Cecchino») ha permesso di interrompere forniture di apparecchi ottici di precisione (mille), di produzione tedesca, e di giubbotti autorespiratori da immersione (120) destinati a armamenti militari, soprattutto grazie alla collaborazione con le autorità inglesi, svizzere e romene.