1989 Italia - Anna Oxa & Fausto Leali

Prova il nostro nuovo lettore
Galiza

per Galiza

434
8 689 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
  • Playlist
"Avrei voluto"

Avrei voluto parlarti per convincerti a fare sul serio
Tu che giocavi col cuore e con le parole
Quanto tempo buttato per riuscire a spiegarti
Che ti amavo davvero
Non ci siamo inventati, non ci siamo cercati
Non ci siamo mai persi... persi

Avrei voluto guardarti e intuire ogni tuo desiderio
Regalarti un sospiro anche stando lontano perché avevo paura
Che riuscissi a vedere
Come un lampo negli occhi un amore sincero
Si accartoccia la rabbia
Come frecce di carta quando incontrano il muro

Avrei voluto io di più
Ti avrei voluto anch'io

Avrei voluto legarti per poterti ogni giorno guardare
Per cambiare il cammino, strada del nostro destino
E ancorarti al mio seno per non farti portare
Da una vita che vola
Ferma il cuore un momento
A quei giorni d'inverno e si scioglierà il ghiaccio
E si scioglierà il ghiaccio
E si scioglierà il ghiaccio

Avrei voluto inseguirti, ma l'orgoglio non è mai veloce
È soltanto un pretesto per coprire un errore
Anche quando scoprivo che era il nostro domani
Che voleva far pace
Quella ruga sul viso che chiamavi espressione
Ora è il letto di un fiume
Quante notti a pensare, quante lacrime amare
Han bagnato l'anima

Avrei voluto io di più
Avrei voluto io di più

Avrei voluto io di più
Ti avrei voluto anch'io

2 commenti

bellissimo questo pezzo molto meglio di ti lascerò
Di ivano85 7 anni fa
Fantastici! Grazie
Di Mearim 8 anni fa