Advertising Console

    Minacciano di lanciarsi da una gru alla INNSE

    Riposta
    235 visualizzazioni
    Milano, 4 ago. - (Adnkronos/Ign) - Quattro operai e un sindacalista della Fiom, minacciano di lanciarsi da una gru all'interno dello stabilimento Innse di via Rubattino a Milano se qualcuno non darà vita ad un vero tavolo di trattative.

    Da mesi è in corso un duro braccio di ferro tra la proprietà e i lavoratori per evitare il fallimento della fabbrica e stamane, dopo i tafferugli di domenica con le forze dell'ordine, una cinquantina di tutte blu che rischiano il posto hanno tentato di forzare il blocco. Cinque di loro sono riusciti a entrare nello stabilimento e si sono arrampicati sulla gru.
    ''Siamo pronti a resistere sino a quando non si apre una trattativa vera'', ha detto il sindacalista Fiom Roberto G.. Il delegato sindacale è riuscito insieme a Vincenzo A., Massimo M., Luigi E. e Fabio B.,
    continua a leggere su....
    http://isolapulita.blogspot.com/2009/08/nissen.html#links