La fine della pubblicità

Claudio Messora
138
296 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
La pubblicità funziona al contrario di come dovrebbe. Le aziende contattano un personaggio e lo pagano per raccomandare un prodotto. L'unico motivo per cui il testimonial finge di adorare il prodotto sono i soldi. Tanti soldi. Giuda si prese solo trenta denari ed ebbe il buon gusto di impiccarsi. Claudio Lippi invece sponsorizza con un sorriso a 64 denti una linea di credito al consumo per i pensionati. E non si impicca. Hanno già indebitato tutta la nostra generazione, ora vogliono spennare anche il nonno.

Leggi tutto:
http://www.byoblu.com/post.aspx?p=cb3f0383-171c-4fb0-893b-06734cefb2c3

0 commenti