Shenandoah Breakdown - BJG Roots Music "Live in Milan"

Prova il nostro nuovo lettore
Michael Supnick
21
1 090 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
  • Playlist
What is BJG? "B" for Bluegrass, "J" for Jazz, "G" for Gospel

Una band per il sociale
Che significa?
Le finalità sociali in senso lato sono tre:
1) distribuire la felicità tramite la musica;
2) far conoscere ai giovani le radici di molta musica d'oggi: bluegrass, jazz, gospel;
3) raccogliere fondi per le finalità della Fondazione.

L'idea è nata assistendo ai concerti di Bruce Springsteen in occasione della tournée firmata "Seeger Sessions".
L'organico musicale è quindi quello: ritmica, fiati, strumenti a corde. Attraverso questo interessante modello di contaminazione si è proseguito però per una strada autonoma, attingendo in modo ampio alle radici del blues, del jazz, del bluegrass, del country-rock... e non solo, con arrangiamenti originali che beneficiano, nell'esecuzione, dei migliori musicisti di questi generi presenti oggi sulla scena musicale italiana.

Clive Riche - vocals
Daniela Velli - vocals
Piera Pizzi - vocals
Enrico Cresci - el. Guitar, vocals
Alberto Contri - el. & ac. guitars, mandolin, vocals
Danilo Cartia - banjo, acoustic guitar, vocals
Leonardo Petrucci - mandola, acoustic guitar, vocals
Michele Anselmi - steel guitar, harmonica, vocals
Stefano Tavernese - violin, ac. guitar, washboard, vocals
Michael Supnick - trumpet, trombone
Carlo Ficini - trombone
Cristiana Polegri - saxophones, vocals
Gianluca Galvani - tuba
Silvia Manco - piano, vocals
Vincenzo Lucarelli - Hammond organ
Francesco Puglisi - electric bass
Derek Wilson - drums

Recorded live in Milan 23rd of november, 2007

Produced by FONDAZIONE PUBBLICITA' PROGRESSO
Alberto Contri - artistic director
Enrico Cresci - musical director

Per informazioni contattare Vania Pavan, Fondazione
Pubblicità Progresso - Via Mercalli, 11 - 20122 Milano
Tel. (+39) 02 5830 4448 oppure (+39) 393 9120349
v.pavan@pubblicitaprogresso.org

Posted by:
http://www.michaelsupnick.com

1 commento

Complimenti.
Di Calogero Mira 4 anni fa