Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Germania. Rimpatrio forzato per altri 25 cittadini afgani

anno scorso1 views

Una seconda ondata di migranti afgani rimpatriati a Kabul da parte delle autorità tedesche. Un volo charter partito dall’aeroporto internazionale di Francoforte è atterrato a Kabul con a bordo 25 cittadini afgani espulsi dal Ministero dell’Interno di Berlino.

Si tratta di persone cui è stata rifiutata la richiesta di asilo. Una ventiseiesima persona che faceva inizialmente parte degli espulsi è invece restata in Germania per poter beneficiare di cure mediche.

All’aeroporto di Francoforte circa 250 manifestanti hanno organizzato una protesta pacifica contro i rimpatrii forzati. Il 15 dicembre scorso altri 34 cittadini afgani erano stati rispediti a Kabul.

Gli afgani sono la seconda maggior comunità di rifugiati, dopo i siriani, arrivata in Germania tra 2015 e 2016. Nei primi 9 mesi dell’anno scorso oltre 9.000 persone sono rimaste uccise o ferite nel conflitto in Afghanistan secondo i dati resi noti dalle Nazioni Unite.

Segnala questo video

Seleziona un problema

Inserisci il video

Germania. Rimpatrio forzato per altri 25 cittadini afgani
Riproduzione automatica
<iframe frameborder="0" width="480" height="270" src="//www.dailymotion.com/embed/video/x59l5o3" allowfullscreen allow="autoplay"></iframe>
Aggiungi il video al tuo sito con il codice di incorporamento qui sopra