(30-01-08)_affitti_cari

Prova il nostro nuovo lettore
Realesse

per Realesse

4
35 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a

http://tg.realesse.com - L’ultima fotografia sul mondo della casa in Italia è stata scattata dal Censis.
Nella penisola - secondo l'ultimo Rapporto 2007 del Censis - solo il 19% del patrimonio immobiliare è dato in locazione. Una percentuale tra le più basse tra i principali paesi europei e ben inferiore a quella di molti partner come la Francia (40%), l'Austria (41%), l'Olanda (44%) o la Danimarca (38%).
Il numero delle case in affitto si è drasticamente ridotto con il passare degli anni ed oggi sono la metà rispetto al 1980, quando venivano affittati 36 immobili su 100.
La “fame” di case in locazione ha generato una vera e propria corsa dei canoni: solo dal 1999 al 2006 le “pigioni” sono più che raddoppiate, registrando un +112% nelle grandi città e un +103% nei centri minori. Con il risultato che sono cresciuti anche gli sfratti per “morosità”: 33 mila i provvedimenti in questa direzione l'anno scorso contro i 21 mila del 1990.

0 commenti