Travaglio In Roberto Saviano style

marcotravaglio
42
5 162 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
dal blog http://guerrillaradio.iobloggo.com/

Nella pagina successiva la Commissione rincara la dose: "Il mancato controllo del territorio - si sostiene - ha avuto conseguenze particolari: da un lato perché non è stata assicurata un'adeguata vigilanza sulla movimentazione dei containers, che potevano nascondere merci di varia natura comprese armi, droga, scorie, con un'altissima probabilità di transitare nel porto senza verifica alcuna; e, dall'altro, perché il master plan (il piano generale delle infrastrutture ndr.) ha subito varie modifiche, e, nelle diverse stesure, reca i segni evidenti di vari condizionamenti, compreso quello mafioso".

Un colpo micidiale all'immagine idilliaca della grande impresa del nord che va ad investire al sud in condizioni di sicurezza, trasparenza e legalità. Dalla relazione si evince invece che nell'operazione porto di Gioia Tauro legalità e illegalità si sono intrecciate ancora una volta in maniera inquietante. Basti pensare che la società addetta al trasporto delle maestranze del porto - la Babele Publi-Service, risultata poi sotto il controllo del più giovane della famiglia mafiosa dei Piromalli, Gioacchino - "ha chiesto e ottenuto agevolazioni finanziarie ai sensi della legge 488/92 pari a lire 337.200.000, viste le positive risultanze istruttorie in merito alla domanda".

dal sito che s'indigna e denuncia con Marco Travaglio http://guerrillaradio.iobloggo.com

0 commenti