Advertising Console

    Scalare 'dal vivo' l'Eiger con le foto a 360 gradi

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    29 visualizzazioni
    Roma, (askanews) - Si parte da qui, dalla stazione di Interlaken, per affrontare la difficilissima parete nord dell'Eiger nelle Alpi svizzere. E due alpinisti svizzeri qui hanno partecipato a un progetto inedito: fotografare la parete durante la scalata per dare a chi surfa su internet l'impressione di essere lì, sulla montagna, insieme a loro ad affrontare l'ascesa.
    Per Project 360, progetto 360 gradi, Stephan Siegrist e Daniel Arnold hanno usato sei videocamere digitali di forma speciale scattando una foto ogni trenta secondi, fino ad arrivare in vetta. Il peso, circa 8 chili in più sulla schiena. Siegrist spiega:
    "Quando ho visto le foto mi hanno fatto impressione per quanto sono realistiche, Hai davvero l'impressione di salire sulla parete nord, vedi a 360 gradi, vedi sotto, vedi quanto è ripida, è davvero molto reale"
    Sono saliti così fino alla vetta, a 3970 metri di altezza. Ad aiutare l'impresa anche le immagini aeree girate da un drone. In post produzione, tutte le foto sono state unite per dare vita a un sito dove si naviga come con Google Street View, per avere l'illusione di scalare anche noi l'Eiger.
    http://project360.mammut.ch