Advertising Console

    Armi e droga nel popolare quartiere Zen 2 a Palermo: due arresti. Sequestrata marijuana per 130mila euro

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    147 visualizzazioni
    Palermo (TMNews) - Una piantagione di marijuana nascosta in un garage di Palermo. La polizia ha scoperto una centrale di produzione e spaccio di droga nel popolare quartiere Zen 2. Gli agenti hanno scoperto e sequestrato un arsenale e marijuana per un valore di 130mila euro.Gli uomini del commissariato San Lorenzo hanno fatto irruzione, in uno stabile di via Alberto Ascari, e hanno scoperto un'intercapedine protetta da una grata di ferro che li ha condotti ad una serra con impianti idrici, elettrici allacciati abusivamente, nonchè 84 piante di marijuana alte 150 centimetri e già pronte per la produzione dello stupefacente. Nel laboratorio, gli agenti hanno recuperato diverse dosi già confezionate e altri 370 grammi di marijuana.Due le persone finite in manette. Per loro l'accusa è di produzione e coltivazione di sostanza stupefacente, detenzione abusiva di armi clandestine e furto aggravato.