A Chuck Berry il Polar Music Prize, "Nobel" della musica

25 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Da Johnny B. Goode a Roll over Beethoven, fino a You Never Can Tell, ha scritto la storia del rock’n‘roll.

Chuck Berry è stato insignito a Stoccolma del Polar Music Prize: il riconoscimento forse più importante per la musica, in una cerimonia patrocinata dalla casa reale svedese.

Presente solo in parte, visto che la regina Silvia e la principessa Maddalena hanno boicottato a causa dei trascorsi giudiziari dell’artista.

Nemmeno lui, il pioniere statunitense del rock’n‘roll – che ha 87 anni – era presente per ragioni di salute a ritirare il premio, quasi un Nobel per la musica.

0 commenti