Advertising Console

    Il sindaco di Berlino lascia. "Sul nuovo aeroporto ho fallito"

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    731
    25 visualizzazioni
    Il sindaco di Berlino getta la spugna. Artefice del rilancio della città sulla scena internazionale al motto di “Povera ma sexy”, il socialdemocratico Klaus Wowereit lascerà a dicembre, due anni prima della fine del suo mandato.

    Il ritratto della tv tedesca ARD, a partire dall’outing che valse a Wowereit la simpatia dei media: “Sono omosessuale e va bene così”.

    Determinante il mancato completamento del nuovo aeroporto, già promesso per il 2011 e nel frattempo più che raddoppiato nei costi.