Bonanni: governo deve tagliare tasse a lavoratori e pensionati

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

927
21 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano (askanews) - Basta penalizzare pensionati e lavoratori con l'aumento o con l'introduzione di nuove tasse. Bisogna ridurre la spesa pubblica, in particolare quella degli enti locali, per abbattere il debito e ritrovare la strada della crescita. Così al Meeting Cl di Rimini il numero uno della Cisl, Raffaele Bonanni, si dichiara pronto a valutare ogni tipo di iniziativa utile a smascherare "il gioco delle tre carte" portato avanti dal governo con iniziative come quella degli 80 euro in busta paga, vanificati da un aumento delle imposte locali.

0 commenti