Advertising Console

    Nuovo raid sulla Striscia, 5 vittime

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    735
    31 visualizzazioni
    Questo sabato mattina un nuovo raid israeliano sulla Striscia di Gaza ha causato 5 vittime. Padre madre e tre figli sono morti in seguito al bombardamento che ha colpito la loro abitazione. L’esercito israeliano ha dichiarato di avere attaccato una ventina di luoghi deputati al lancio di razzi, ma il numero di morti e feriti civili continua ad aumentare ad ogni attacco:

    “Ero in casa con mia moglie e i miei figli quando abbiamo sentito l’esplosione – racconta un testimone – pezzi del soffitto hanno cominciato a caderci in testa allora abbiamo tentato di scappare fuori, ma ci hanno sparato addosso con i droni. Mentre stavamo scappando mio fratello, mia moglie, mio padre, io siamo tutti stati feriti. Appena fuori la nostra casa è stata colpita da un raid aereo”.

    Israele si è detto pronto ad intensificare gli attacchi dopo la morte di un bambino di quattro anni causata da un razzo sparato dalla Striscia questo venerdì. Hamas continua a rispondere agli attacchi con il lancio di razzi e secondo i media israeliani tre ordigni sono esplosi, nelle ultime ore in aree disabitate nella regione del Neghev, mentre un quarto è stato intercettato.