Advertising Console

    Ucraina: a Lugansk arrivano camion del convoglio umanitario russo

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    700
    24 visualizzazioni
    Sono arrivati a Lugansk, feudo dei separatisti filorussi in Ucraina orientale, alcuni camion del convoglio umanitario inviato da Mosca e che erano rimasti per una settimana parcheggiati alla frontiera in attesa di autorizzazioni che non sono arrivate.

    Questa mattina la Russia ha deciso di farli entrare sul territorio ucraino senza il consenso di Kiev e senza l’ombrello della Croce Rossa. Nel tardo pomeriggio tutti i camion del convoglio avevano passato la frontiera di Izvarino.

    Secondo osservatori sul posto li accompagnano dei separatisti armati. Per evitare che la situazione sfuggisse al controllo le guardie di frontiera ucraine hanno permesso il transito, consapevoli che qualsiasi provocazione avrebbe potuto avere esiti devastanti.