Advertising Console

    Iraq, nuovo volo dalla Francia con aiuti umanitari per Kurdistan. E' diretto nel capoluogo della regione autonoma, Erbil

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    8 visualizzazioni
    Parigi, (TMNews) - Un volo umanitario francese con 21 tonnellate di aiuti è partito alla volta di Erbil, capoluogo della regione autonoma del Kurdistan iracheno, dove decine di migliaia di persone si sono rifugiate per scampare all'offensiva dei jihadisti.Gli aiuti comprendono generi alimentari di prima necessità, tende e coperte, kit per cucinare e farmaci, ha precisato il portavoce del Quai d'Orsay Romain Nadal, che ha aggiunto che questo volo si inserisce nel quadro del ponte aereo umanitario deciso dall'Unione Europea.Complessivamente, dal 10 agosto, 58 tonnellate di aiuti umanitari hanno raggiunto la regione di Erbil, ha proseguito il portavoce. Secondo l'Unhcr, l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati, la sola regione del Kurdistan - nel nord dell'Iraq - ospita circa 600mila sfollati iracheni, tra i quali numerosi cristiani e yazidi.