Advertising Console

    Afghanistan: anniversario indipendenza, Karzai chiede accordo politico

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    700
    46 visualizzazioni
    L’Afghanistan festeggia il 95esimo anniversario dell’indipendenza dal Regno Unito, un’occasione per il presidente Hamid Karzai per chiedere la fine dello stallo elettorale.

    Dopo il secondo turno delle presidenziali a giugno, i due rivali Abdullah Abdullah e Ashraf Ghani si sono accusati reciprocamente di brogli. Di recente hanno accettato il riconteggio di otto milioni di voti e l’impegno a formaare un governo di unità nazionale.

    Hamid Karzai: “Speriamo che l’esito delle elezioni sia vicino. La nazione afghana sta aspettando con impazienza un risultato frutto dell’accordo tra questi fratelli – ha detto Karzai riferendosi ai due candidati presenti al suo fianco – per il bene del popolo afghano, in modo che il Paese abbia un governo di cui tutti gli afghani possano sentirsi partecipi”.

    Allo stallo politico si aggiunge l’insicurezza: circa 700 taleban hanno lanciato un’offensiva contro le forze afghane nella provincia di Logar, molto vicina a Kabul, dove hanno rafforzato la loro presenza.

    Quest’estate è tra le più sanguinose dal 2001, mentre si ritirano progressivamente i soldati statunitensi. Lo scorso mese, gli scontri nella provincia di Helmand hanno provocato un migliaio di morti.