Advertising Console

    Assange: "Lascerò presto Ambasciata Ecuador a Londra"

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    706
    10 visualizzazioni
    Julian Assange lascerà presto l’ambasciata dell’Ecuador a Londra da dove è rinchiuso da oltre due anni.

    Lo ha annunciato lo stesso fondatore di Wikileaks in una conferenza stampa, senza però fornire ulteriori dettagli.

    “Non sono mai stato accusato di nulla in Gran Bretagna”, ha detto Assange, che respinge nuovamente le accuse di stupro rivolte da due donne svedesi e per le quali la Svezia ha chiesto la sua estradizione.

    “Contro di me c‘è un’aggressiva indagine da parte degli Stati Uniti”, ha aggiunto il fondatore di Wikileaks, confermando anche le indiscrezioni riguardo il suo stato di salute, peggiorato a causa della detenzione forzata.

    Il ministro degli Esteri dell’Ecuador ha detto il governo di Quito si prepara a una campagna di sensibilizzazione internazionale.