Alfano: Mare nostrum operazione a termine, subentri l'Europa. Il ministro annuncia la fine a ottobre: salvate 70mila persone

Try Our New Player
askanews
899
27 views
  • About
  • Export
  • Add to
Roma, (TMNews) - L'Italia è "campione del mondo dell'accoglienza" ma Mare Nostrum è un'operazione a termine. Lo dice il ministro dell'Interno Angelino Alfano, che nella conferenza stampa di Ferragosto, quando si riunisce il Comitato nazionale ordine e sicurezza pubblica, fa il punto della situazione. Che Mare nostrum fosse un'operazione a scadenza, chiarisce, era chiaro sin dalla nascita: "Dal 18 ottobre 2013 sono state salvate oltre 70mila persone e non sappiamo quanti sarebbero morti senza la nostra missione. Siamo orgogliosi di aver salvato vite" dice Alfano. L'impegno dichiarato è far subentrare Frontex, perché "la responsabilità della frontiera del Mediterraneo è europea".L'intervento di Alfano arriva all'indomani della visita a Lampedusa per ringraziare il personale impegnato nell'operazione Mare Nostrum, mentre centinaia migranti continuano ad arrivare ogni giorno sulle coste italiane. La linea del ministero è "accogliere chi fugge da guerre e persecuzioni e far rispettare le leggi in Italia". Quest'anno sono stati rimpatriati quasi 100mila migranti: 53mila sono nelle strutture di accoglienza, il 28% solo in Sicilia.

0 comments