Advertising Console

    Vladimir Putin usa toni calmi in Crimea, la Russia non deve isolarsi

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    834
    22 visualizzazioni
    Vladimir Putin usa toni conciliatori nella sua visita in Crimea. Il capo del Cremlino ha affermato che la Russia “non deve isolarsi” e che deve fare tutto il possibile “per far cessare il conflitto ucraino”.

    Il presidente russo ha tenuto il suo discorso davanti ai deputati della Duma riuniti straordinariamente a Yalta, nella penisola ucraina annessa lo scorso marzo. Immagini distribuite senza suono e conferenza stampa cancellata all’ultimo momento.

    Putin, che è arrivato in Crimea mercoledì, ha ribadito che questo territorio è “parte inseparabile della Russia” e che non ci saranno ripensamenti da parte di Mosca.

    In precedenza, toni simili hanno suscitato scetticismo nella comunità internazionale. Stavolta tra i primi a reagire è stato il segretario generale della Nato: “purtroppo in passato dichiarazioni del genere non si sono tradotte in azioni concrete”, ha detto Anders Fogh Rasmussen.