Brasile: Eduardo Campos, candidato alla presidenza, muore in incidente aereo

Prova il nostro nuovo lettore
25 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Un incidente aereo in Brasile costa la vita al candidato socialista alle prossime presidenziali e agli altri sei passeggeri. Il jet della campagna elettorale sul quale viaggiava Eduardo Campos si è schiantato prima dell’atterraggio sulla città di Santos, nello Stato di San Paolo.

Campos, 49 anni, era partito da Rio de Janeiro dove aveva rilasciato un’intervista televisiva, per Santos dove lo attendeva un appuntamento elettorale. Era dato terzo nella corsa alla presidenza. Gli altri candidati, la presidente Dilma Rousseff e il socialdemocratico Aecio Neves, hanno sospeso per lutto la campagna elettorale.

Candidata alla vicepresidenza assieme a Campos, l’ecologista Marina Silva, che non si trovava sull’aereo. Una decina di persone sono rimaste ferite nella zona dell’impatto.

0 commenti