Advertising Console

    Deutsche Telekom, gli Usa trainano i risultati trimestrali

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    728
    9 visualizzazioni
    Vendere o non vendere T-Mobile, questo è il dilemma amletico di Deutsche Telekom.

    Dopo anni passati a cercare di uscire dal mercato americano, il gruppo tedesco registra profitti lordi trimestrali migliori delle attese proprio grazie agli Stati Uniti.

    Totale: 4,43 miliardi di euro. Risultato trainato da quello di T-Mobile che nel secondo trimestre è tornata in utile e ha riportato il maggior numero di nuovi abbonati.

    La decisione di cedere la costola “a stelle e strisce” è resa ancora più difficile dal fatto che una delle due parti interessate, Sprint, ha gettato la spugna. Rimane solo la francese Iliad, che ora non dovrà più ingaggiare una battaglia a colpi di offerte al rialzo.