Gaza, tregua umanitaria di 7 ore ma i raid aerei proseguono. Israele sospende parzialmente le operazioni militari, non a Rafah

askanews

per askanews

871
2 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Gaza (TMNews) - Sette ore di tregua per consentire una "finestra umanitaria" nella Striscia di Gaza. Lo ha annunciato l'esercito israeliano, che per altro ha precisato come il provvedimento non riguardi la zona di Rafah, dove sono in corso combattimenti e le forze dello Stato ebraico non abbandoneranno le proprie posizioni. Proseguono anche i raid aerei israeliani, che hanno lasciato sul terreno altre vittime, portando a oltre 1820 il numero dei morti dopo quattro settimane di conflitto. A rendere la situazione ancora più complessa anche le polemiche seguite al raid nei pressi di una scuola delle Nazioni Unite, proprio a Rafah: Israele ha replicato che l'obiettivo erano tre militanti della Jihad islamica che si trovavano nei pressi dell'istituto.

0 commenti